14.1 Per la strada

Translate

AfrikaansAlbanianArabicArmenianAzerbaijaniBelarusianBosnianBulgarianChinese (Traditional)CroatianCzechDanishDutchEnglishEsperantoFinnishFrenchGermanGreekHindiHungarianIcelandicIndonesianIrishItalianJapaneseKazakhKoreanLithuanianMacedonianMongolianNorwegianPersianPolishPortugueseRomanianRussianScottish GaelicSerbianSlovakSlovenianSpanishSwedishTamilThaiTurkishUkrainianUzbekVietnamese

Per la strada

 

 

La situazione numero 1.

Senta, scusi.
Sì, mi dica.
Senta da dove parte l’autobus numero 26?
Dalla Piazza della Repubblica.
Grazie.

 

Le espressioni utili:

per dire che cosa cerchiamo diciamo: senta/senti, io cerco
per chiedere da dove parte un mezzo pubblico diciamo: mi può dire da dove parte?
se vogliamo chiedere se dobbiamo prendere un mezzo pubblico diciamo: devo andare con l’autobus?

Le altre espressioni utili
Sa dov’è viale?
Che strada devo fare?
Girare a sinistra /a destra
Proseguire dritto

 

Alla fermata dell’autobus/ferroviaria

Dialogo numero uno:

A: Un biglietto per Belgrado, prego.
B: Andata o andata e ritorno?
A: Andata e ritorno, per piacere. Quant’è?
B: Sono venti euro.

 

Dialogo numero due:

A:  A che ora parte il treno?
B: Parte alle 9.20
A: Da quale marciapiede parte?
B: Dal marciapiede numero 15.
A: Va bene, grazie, arrivederci!

 

All’aeroporto

Buongiorno. Voglio registrarmi per Londra.
Mi mostri il biglietto e il passaporto, per favore.
Eccoli, prego.
Grazie. Che bagaglio ha?
Ho una valigia.

Bene, tutto in ordine.Buon viaggio!

 

 

 

 

Leave a comment